BREAKING NEWS

Servizi

Visualizzazione post con etichetta design. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta design. Mostra tutti i post

martedì 3 novembre 2020

Matteo Casadio

Nato a Ravenna nel 1969 e trasferitosi successivamente a Cervia, Matteo Casadio si diploma come tecnico delle attività alberghiere e da lì inizia la sua carriera diventando un grande Chef, con una grande passione per il windsurf, la fotografia, il design, un amore sfrenato per il mare, i viaggi e il pesce.

matteo_casadio

Queste caratteristiche le ritroviamo tutte nella sua cucina variegata e colorata, sì perché i                      suoi piatti sono opere d'arte che parlano delle sue avventure fatte in giro per il mondo.

matteo_casadio_fish_food

Inizialmente dopo aver collaborato nei locali più rinomati della zona, si trasferisce all'estero seducendo i palati in Giappone, Australia, Stati Uniti e, una volta rientrato, dalla metà degli anni '90 torna ad esprimersi nelle location esclusive della riviera romagnola.

matteo_casadio_windsurf

Inoltre, sempre negli stessi anni lo Chef  svolge anche il ruolo di supplente presso l'istituto alberghiero, successivamente, omaggia la sua terra pubblicando il libro "Cervia e Milano Marittima - Sapori colori profumi", qui sono raccolte fotografie e ricette a lei dedicate.

matteo_casadio_photo

Successivamente crea anche un blog di cucina "pescenudo.it", dal 2017 delizia i palati dell'hospitality MotoGp e si occupa anche di consulenze e startup di ristoranti e hotel.

Quest'anno 2020 è ed è stato sicuramente un anno particolare per tutti, così come tante realtà sono cambiate anche quella della MotoGP lo è infatti, non potendo avere ospiti nel paddock la stagione è saltata.

Proprio durante il lockdown, chiuso in casa come la maggior parte di ognuno di noi, Matteo Casadio non è stato con le mani in mano e, dato che gli eventi sportivi erano bloccati e che le possibilità di seguire la sua squadra nei vari circuiti erano ridotte, pensò di realizzare dei vassoi riciclando tutto il legno che aveva a casa in modo tale da poterli poi utilizzare per presentare dei sashimi per eventi privati o in collaborazione con altri ristoranti.

Non appena è stato possibile, Matteo ha concretizzato il suo progetto con passione e dedizione realizzando così dei vassoi in legno uno diverso dall'altro trattandoli con una resina per contatto alimentare e si è divertito molto in varie serate nel dar vita al pesce crudo in stile giapponese proprio come piace a lui.

matteo_casadio_food

Successivamente con la ripresa degli eventi sportivi anche se purtroppo senza ospiti e spettatori è stato contattato per seguire il catering per i piloti, meccanici e dirigenti di alcuni Teams BMW nel campionato DTM, quindi sia per curiosità che per interesse e voglia di scoprire qualcosa di nuovo, lo Chef ha accettato l'incarico.

matteo_casadio_finger_food


Anche questa è stata una bella esperienza che ha regalato a
Matteo Casadio la possibilità di conoscere persone, visitare posti nuovi e soprattutto ha avuto l'opportunità di vedere, studiare e organizzare un nuovo metodo di lavoro in questo periodo anomalo che il nostro paese sta attraversando.

"Nessuno sa per quanto tempo saremo limitati negli spostamenti e quando potremmo riprendere a vivere senza restrizioni, ma sono positivo e credo che per la prossima stagione, vada come vada, saremo in grado di ritornare tutti in pista!".   MC

Matteo Casadio è un grande Chef con un'immensa passione per quello che fa ed è proprio la sua cucina a raccontarlo attraverso i suoi piatti che sono una continua scoperta, elaborati con grande tecnica ed un'accuratissima pulizia dove la materia prima di eccelsa qualità viene lavorata al massimo per ridurre al massimo gli sprechi: questi sono i dettagli che rendono unico il suo operato.





 
Copyright © 2020 ROMAGNA.TODAY. Designed and Developed Zerovisite? Chiama NiNi